Vuoi contattarci per avere informazioni?
Tel. +39 389 46.53.791 - 328 04.45.284 - 327 03.83.410 (Dott.ssa Bernardini)
Email info@lareteditutti.org
Scrivi a direttoresanitario@lareteditutti.org per informazioni e dubbi riguardo la donazione
Orari donazioni:
CTO dal lunedi al venerdì - dalle 8:00am alle 11:30am - S.Eugenio dal lunedì alla domenica stesso orario

Seguici su facebook | e su Instagram

Falsi miti da sfatare sulla donazione del sangue

Pagine / Falsi miti da sfatare sulla donazione del sangue

 

VUOI DONARE IL SANGUE...

Falsi miti da sfatare sulla donazione del sangue

Chi dice una cosa e chi un’altra. Chi pensa di sapere e chi non sa. Facciamo un po’ di chiarezza perché sulla donazione di sangue se ne sentono davvero di tutti i colori. Un donatore non deve avere dubbi, deve sempre essere informato e deve saper dare anche giuste informazioni agli altri così che nessun potenziale donatore possa sentirsi, erroneamente, non idoneo.
Ecco 10 falsi miti sulla donazione di sangue:
  1. Chi ha un tatuaggio o un piercing non può donare: Falso.
    Bisogna far trascorrere quattro mesi così da poter individuare un’eventuale infezione in corso o la presenza di virus.
  2. Chi beve o fuma non può donare: Falso.
    Non puoi donare se hai delle abitudini pericolose per la salute del donatore e del ricevente
  3. Per donare servono troppe ore: Falso.
    Basta prenotare per non aspettare a lungo. In totale tra donazione e colazione passano 60 minuti per il sangue intero e 90 per il plasma e piastrine.
  4. Gli sportivi non possono donare: Falso.
    Gli sportivi possono donare durante i periodi di riposo.
  5. Donare il sangue è doloroso: Falso.
    L’inserimento dell’ago nella vena e la donazione vera e propria sono indolori nella gran parte delle esperienze dei donatori. Ovviamente la percezione del dolore è sempre soggettiva.
  6. Gli omosessuali non possono donare: Falso.
    Le preferenze sessuali non solo vincolanti. Nessun medico ad aspiranti donatori chiederà mai nulla, in Italia, sull’orientamento sessuale dei candidati. I medici si limitano a valutare se un comportamento sessuale possa essere considerato potenzialmente pericoloso per il ricevente di sangue.
  7. Donare plasma è meno importante: Falso.
    La plasmaferesi è importante perché permette la produzione di cure e terapie per tutti quei pazienti che soffrono di patologie legate al deficit delle diverse sostanze plasmatiche.
  8. Dopo la donazione ci si sente stanchi: Falso.
    Come per il dolore anche la stanchezza è un parere soggettivo.
  9. Per donare devi essere a digiuno: Falso.
    Il digiuno è necessario soltanto per gli esami del sangue diagnostici da laboratorio. Il mattino della donazione è preferibile aver fatto una colazione leggera priva di latticini.
  10. Bisogna donare 4 volte l’anno: Falso. Gli uomini possono donare sangue intero al massimo 4 volte l’anno, le donne due volte l’anno. Diversi sono i tempi per la donazione di plasma e piastrine che possono essere donati più volte e in tempi più ravvicinati.

12 suggerimenti dell'OMS per mantenersi in buona salute

Clicca qui per conoscerli
 

Vuoi diventare donatore di sangue?

Come si dona il sangue? Clicca qui ed avrai tutte le informazioni utili! Anche su chi non può donare sangue.

Orari di apertura

Ricordate di dichiararvi donatori de "La rete di tutti".

Lunedi8:00 - 11:30
Martedi8:00 - 11:30
Mercoledi8:00 - 11:30
Giovedi8:00 - 11:30
Venerdi8:00 - 11:30
Sabato8:00 - 11:30
Domenica8:00 - 11:30

Perchè donare da noi?

Lavoriamo bene ed aiutiamo tutti

Dove siamo