Vuoi contattarci per avere informazioni?
Tel. +39 389 46.53.791 - 328 04.45.284 - 327 03.83.410 (Dott.ssa Dambra)
Email info@lareteditutti.org
Scrivi a direttoresanitario@lareteditutti.org per informazioni e dubbi riguardo la donazione
Orari donazioni:
CTO dal lunedi al venerdì - dalle 8:00am alle 11:30am - S.Eugenio dal lunedì alla domenica stesso orario

Seguici su facebook | e su Instagram

Fai ripsrtire la vita!

Pagine / Fai ripartire la vita!

 
FAI RIPARTIRE LA VITA
 
Il Progetto

LA RETE DI TUTTI, di concerto con gli Istituti Scolastici ad essa afferenti, nell’ambito delle attività di promozione e sviluppo della donazione di sangue periodica, promuove un corso ed un successivo Concorso su “donazione periodica di sangue e rianimazione cardio-polmonare (BLS)”allo scopo di fornire, ai giovani studenti degli Istituti Superiori Secondari, più approfondite nozioni sulle problematiche sanitarie di primo soccorso e su salute e corretti stili di vita.

Stato dell’arte
Allo stato attuale si stima che, in Italia, soltanto il 5% della popolazione sia in grado di fare una pronta e corretta diagnosi assistendo ad una perdita di coscienza e – in caso di arresto cardiorespiratorio – a supportare il paziente con manovre di rianimazione di base atte a dare il minimo apporto di ossigeno al cervello, in attesa dell’arrivo di un mezzo di soccorso adeguato.

Obiettivi e finalità

  • Organizzare un Corso di BLS (basic life support) per gli studenti delle scuole superiori;
  • Mettere in contatto gli studenti col mondo del volontariato impegnato nella donazione di sangue;
  • Far avvicinare, con maggiore consapevolezza, gli studenti alla donazione di sangue e emocomponenti periodica e volontaria fornendo loro nel contempo una migliore conoscenza sulle nozioni di primo soccorso e corretti stili di vita;
  • Organizzazione, al termine dei Corsi, di una competizione interscolastica tra le squadre che, per ogni scuola, si saranno distinte in termini di punteggio acquisito a fine corso. Come fine di maggior stimolo a una partecipazione più determinata e responsabile.

Requisiti di partecipazione

  1. Sono ammessi a partecipare esclusivamente gli studenti che frequentano le classi IV e V degli Istituti Secondari Superiori della Regione Lazio. Sono escluse forme di collaborazione esterna agli Istituti scolastici di qualsiasi genere;
  2. Gli studenti partecipanti possono organizzarsi in gruppi di lavoro autonomi appartenenti alla stessa classe o a classi diverse, purché del medesimo Istituto;
  3. Ogni gruppo classe può essere costituito da un minimo di n. 10 a un massimo di n. 25 studenti;
  4. Il partecipante, facente parte di un gruppo di lavoro, non può aderire ad altro gruppo;
  5. Ciascun Istituto, valutati gli studenti migliori nella pratica della rianimazione cardio-polmonare (BLS), potrà partecipare come gruppo unico al concorso finale che vedrà competere i vari Istituti aderenti.
  6. Gli studenti maggiorenni saranno addestrati anche all’utilizzo del defibrillatore semi-automatico (DAE)

Linee Guida
Ogni classe, preventivamente, dovrà partecipare alle seguenti lezioni:

  • Una conferenza sulle tematiche della donazione di sangue e dei suoi emocomponenti (svolta per una o più classi), sulla prevenzione delle malattie sessualmente trasmesse, rischi per la pelle dei tatuaggi e piercing;
  • 2 ore: cenni di anatomia (apparato cardiocircolatorio e respiratorio) e spiegazione delle manovre BLS (basic life support).
  • 2 ore: esercitazione BLS su manichino.
  • 2 ore: esame quiz e pratico.

Fasi del concorso

  • Apertura ufficiale del concorso: Le classi di ogni Istituto potranno presentare le candidature secondo le modalità descritte nel Bando pubblicato sul sito di LA RETE DI TUTTI, www.lareteditutti.org;
  • Le iscrizioni dovranno pervenire entro e non oltre il …………………. presso la segreteria de LA RETE DI TUTTI;
  • In base alle iscrizioni pervenute il medico istruttore e il direttivo di LA RETE DI TUTTI, in accordo con i docenti degli Istituti scolastici aderenti, fisseranno i giorni e gli orari delle attività obbligatorie;
  • La giornata conclusiva verrà svolta nel pomeriggio/mattina del mese di ……… 2017;
  • Scelta finale: Nella giornata conclusiva la Commissione giudicante (formata da dirigenti associativi/medici/insegnanti) sceglierà, tra i gruppi scolastici partecipanti, il gruppo che è in grado di praticare la procedura BLS nel miglior modo possibile (nella valutazione finale di merito verrà considerato il numero di donazioni che ogni istituto avrà ottenuto nella/e giornata/e di donazione organizzate nell’anno scolastico in corso.
  • Agli Istituti partecipanti verrà consegnata una targa di partecipazione all’attività e un manichino per continuare ad esercitarsi nella rianimazione cardiopolmonare;
  • All’Istituto del gruppo vincitore verrà consegnato, inoltre, un defibrillatore portatile e agli studenti del gruppo un riconoscimento.




 
 

 
 
Progetto scuole dell'infanzia
 

PROGRAMMA PROGETTO ISTITUTI COMPRENSIVI

La scuola aderente che effettuerà almeno 2 giornate di donazione l’anno avrà la possibilità di far partecipare i propri alunni ad un concorso secondo il quale ogni bambino o ogni classe dovrà descrivere con un disegno o un racconto cosa significa il concetto di “DONO”.

Una commissione apposita valuterà il lavoro migliore che sarà poi utilizzato per la campagna di donazione sangue presso gli ospedali S. Eugenio e CTO “A. Alesini”.

Al termine sarà organizzata, a carico dell’associazione, la festa del dono durante la quale i sanitari e i volontari dell’associazione, sensibilizzeranno bambini, genitori e personale scolastico sul dono del sangue.

Inoltre ci sarà la possibilità di poter far partecipare i propri alunni , in base all’età, ai seguenti corsi di primo soccorso con rilascio di attestato di partecipazione.

Tutto il Progetto è del tutto GRATUITO.

SCUOLA DELL’INFANZIA ( 3 – 4 – 5 anni ): Durata 1 ORA

Le lezioni sono interattive e gestite sotto forma di gioco con l’ausilio di cartelloni e materiale di uso comune. Partendo dall’esperienza di vita quotidiana dei bambini, affrontiamo i seguenti argomenti:

- La chiamata al 118

- Riconoscimento della necessità d’intervento

- Accenni di Sicurezza a Tavola

- Manovre di Disostruzione delle vie aeree

SCUOLA PRIMARIA ( TUTTE LE CLASSI ) : Durata 1 ORA E MEZZO ( ½ ora di Teoria, 1 ora di pratica con i manichini )

Le lezioni sono interattive, partendo dall’esperienza quotidiana, affrontiamo i seguenti argomenti:

- Conoscenza della catena del soccorso e del Sistema dell’Emergenza

- Prime Nozioni sul buon uso del Pronto Soccorso e del 118

- Conoscenza delle situazioni a rischio

- Possibilità di primo intervento ( Chiamata al 118: quando e come chiamare)

- Cosa non fare

 

 

 

 

- Disostruzione delle vie aeree

- BLS ( Basic Life Support )

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO: Durata 2 ore ( 1 ora di teoria ed 1 ora di pratica )

Le lezioni interattive, sempre partendo dall’esperienza della vita quotidiana, affrontano i seguenti argomenti:

- Conoscenza della catena del soccorso con particolare attenzione al primo e al secondo anello ( allertamento precoce e primo intervento )

- Approfondimento sul buon uso del Pronto Soccorso e del 118

- Approfondimento situazioni a rischio

- Possibilità di primo intervento ( rimozione corpo estraneo, posizione laterale di sicurezza )

- Cosa non fare

- Disostruzione delle vie aeree Adulto, Bambino e Lattante

- BLS

 


 

 


 

 

 

Orari di apertura

Ricordate di dichiararvi donatori de "La rete di tutti".

Lunedi8:00 - 11:30
Martedi8:00 - 11:30
Mercoledi8:00 - 11:30
Giovedi8:00 - 11:30
Venerdi8:00 - 11:30
Sabato8:00 - 11:30
Domenica8:00 - 11:30

Perchè donare da noi?

Lavoriamo bene ed aiutiamo tutti

Dove siamo